Ricerca di musei

Schweizer Zollmuseum

Il Museo delle dogane svizzero a Cantine di Gandria si trova direttamente sul Lago di Lugano. Per un museo è un luogo esclusivo e l’ubicazione non è priva di valenza simbolica: dalla terrazza si apre una splendida vista sul lago e sul Monte Brè. Il confine nazionale non è visibile. Pertanto, il modo in cui la dogana svizzera si presenta all’interno del museo – in un edificio che un tempo fungeva da posto guardie di confine – è ancora più sorprendente.

Il Museo doganale racconta storie del passato e di oggi sul contrabbando e sulla protezione dei confini svizzeri. Commercio illegale, ricerca di droga, criminalità economica, migrazione, conservazione delle specie e molto altro: nel museo i visitatori possono farsi un’idea dell’attività quotidiana dei collaboratori e collaboratrici della dogana per la sicurezza della popolazione, dell’economia e dello Stato.

Questo museo La riceve nelle seguenti lingue: D/F/I/E
Anno di fondazione 1949

Zollmuseum in Cantine di Gandria
Zollmuseum in Cantine di Gandria
Besucher im Zollmuseum in Cantine di Gandria (TI)
Besucher im Zollmuseum in Cantine di Gandria (TI)
Esposizione temporanea
Esposizione temporanea

Current exhibitions

Un confine tra povertà e persecuzioni

-
Una mostra speciale sui contrabbandieri e profughi fra Italia e Svizzera durante il secondo conflitto mondiale.

L'esposizione è documentata nelle seguenti lingue: D/F/I/E
Un confine tra povertà e persecuzioni

Stra-Ordinario

-
In primavera 2020 i confini svizzeri erano chiusi a causa della pandemia legata al coronavirus. Il Museo delle dogane dedica a questo evento storico l’esposizione digitale «Stra-Ordinario».

L'esposizione è documentata nelle seguenti lingue: D/F/I
  • Beni culturali tematici
    Beni culturali tematici
  • Storia
    Storia

Ubicazione del museo

Cantine di Gandria
6978 Gandria (Lugano)

Ubicazione/Arrivo

Il museo sorge sulla sponda sinistra del lago di Lugano a Cantine di Gandria, proprio al confine con l'Italia. Si raggiunge via lago, tramite le fermate della navigazione «Museo Doganale» oppure «Cantine di Gandria» o a piedi lungo il sentiero che parte da Caprino (possibili interruzioni in caso di forti piogge). La locale società di navigazione offre informazioni su corse e orari: www.lakelugano.ch

Aperto

10 aprile 2022 – 23 ottobre 2022
martedì–domenica: ore 12.00–ore 17.00

Piano di protezione Covid19: www.zollmuseum.admin.ch

Ingresso

gratuito

Contatto

Schweizer Zollmuseum
Bundesamt für Zoll und Grenzsicherheit BAZG / Kommunikation/Medien
Taubenstrasse 16
3003 Bern
058 463 49 22 Telefono
zollmuseum@bazg.admin.ch
http://www.zollmuseum.admin.ch
  • Membro dell'Associazione die musei svizzeri AMS
    Membro dell'Associazione die musei svizzeri AMS
  • Passaporto Musei:le persone in possesso del Passaporto Musei possono entrare gratuitamente.
    Passaporto Musei:le persone in possesso del Passaporto Musei possono entrare gratuitamente.
  • Negozio
    Negozio
  • Particolarmente adatto per i bambini e per le familglie
    Particolarmente adatto per i bambini e per le familglie
  • Raggiungibile molto bene con i mezzi di trasporto pubblici
    Raggiungibile molto bene con i mezzi di trasporto pubblici