Ricerca di musei

Heimatschutzzentrum/Maison du patrimoine Villa Patumbah

Con mostre, visite guidate, visite animate da personaggi teatrali e altre iniziative, il Centro Heimatschutz avvicina in modo piacevole grandi e piccini al nostro patrimonio architettonico. Il centro si trova a Villa Patumbah, un capolavoro dello storicismo che data del 1885. L’edificio è immerso in un magnifico parco aperto al pubblico. La mostra permanente interattiva al pianterreno della villa è il cuore del Centro Heimatschutz. Essa presenta il tema dell’architettura sotto diverse angolature, passando dai cambiamenti che nel tempo hanno interessato il paesaggio ai beni architettonici propriamente detti, il tutto sempre con un occhio di riguardo alla realtà odierna. Al piano giardino vengono allestite mostre temporanee.
Visite guidate consentono di scoprire anche il secondo piano della villa. Il Centro Heimatschutz è gestito dall’Heimatschutz Svizzera, che occupa gli spazi grazie a un contratto di locazione con la Fondazione Patumbah.

Questo museo La riceve nelle seguenti lingue: D/F/I/E
La mostra permanente è in tedesco con schede informative in italiano.
Anno di fondazione 2013

Die Villa Patumbah mit Parkanlage
Die Villa Patumbah mit Parkanlage
  • Beni culturali tematici
    Beni culturali tematici

Ubicazione del museo

Zollikerstrasse 128
8008 Zürich

Aperto

Mi, Fr, Sa: 14 - 17 Uhr
Do + So: 12 - 17 Uhr

Ingresso

Erwachsene: CHF 10.-
ermässigt: CHF 5.-
Familien: CHF 25.-

Contatto

Heimatschutzzentrum/Maison du patrimoine Villa Patumbah
Zollikerstrasse 128
8008 Zürich
044 254 57 90 Telefono
info@heimatschutzzentrum.ch
http://www.heimatschutzzentrum.ch
  • Membro dell'Associazione die musei svizzeri AMS
    Membro dell'Associazione die musei svizzeri AMS
  • Passaporto Musei:le persone in possesso del Passaporto Musei possono entrare gratuitamente.
    Passaporto Musei:le persone in possesso del Passaporto Musei possono entrare gratuitamente.
  • Negozio
    Negozio
  • Accessibile in parte con la sedia a rotelle
    Accessibile in parte con la sedia a rotelle