European Museum Forum

L'European Museum Forum conferisce l'«European Museum of the Year Award». È inoltre responsabile della preselezione del Premio del Consiglio d'Europa. Dalla sua fondazione nel 1977, ha già premiato 33 musei svizzeri. I criteri della giuria si basano sull'esperienza di visita, sulle forme di mediazione culturale dei contenuti e sulla qualità dell'accoglienza.

European Museum Forum

L'European Museum of the Year Award (EMYA) è aperto ai musei che hanno aperto di recente o hanno avuto importanti ristrutturazioni negli ultimi tre anni (2019–2022). Uno degli obiettivi del concorso è quello di valutare l'attrattiva per il pubblico dei musei partecipanti e quindi migliorare la qualità del panorama museale europeo. Il premio viene consegnato durante la conferenza annuale di tre giorni dell'European Museum Forum. La conferenza promuove il contatto e il networking tra i professionisti dei musei partecipanti attraverso eventi collaterali e workshop.

EMYA 2023

Il modulo di domanda per l'EMYA 2023 può essere trovato sotto: www.europeanforum.museum. La scadenza per le candidature è il 26 aprile.

EMYA 2022

Sei musei svizzeri sono stati nominati per l'EMYA 2022: il Domschatzmuseum di Coira, la Fondation Opale di Lens, la Haus der Museen di Olten, il Museo Moesano di San Vittore, il Castello di Wildegg e il Blindenmuseum di Zollikofen. Il Blindenmuseum ha ricevuto una «Menzione speciale». Un totale di 60 istituzioni di 27 paesi europei sono state nominate. La cerimonia di premiazione ha avuto luogo durante la conferenza annuale dell'European Museum Forum il 7 maggio 2022 al Museo Nazionale dell'Estonia a Tartu.

Presentazioni video dei musei nominati

Sintesi dell'edizione 2022 e breve presentazione dei musei vincitori


Il coordinamento tra l'AMS e la EMF è sostenuto dall'Ufficio federale della cultura.

Corrispondente nazionale EMF:
Anne-Laure Jean
Tel +41 (0)44 244 06 53
Mail

Per saperne di più sul European Museum Forum e l'EMYA
www.europeanmuseumforum.museum


Council of Europe Award

Premio del Consiglio d'Europa

2019 Museum für Kommunikation, Berna

2007 Musée international de la Réforme, Ginevra

2003 Laténium-Parc et Musée d'archéologie, Hauterive

Council of Europe Award


European Museum of the Year Award

Premio europeo per il museo dell'anno

2020 Stapferhaus, Lenzburg

2017 Musée d'ethnographie de Genève

1995 Musée olympique, Losanna

1983 Regionalmuseum, Sargans


Premio speciale

2022 Schweizerisches Blindenmuseum, Zollikofen (Special Commendation)

2021 Walserhaus, Bosco Gurin (Meyvaert Museum Prize for Sustainability)

2019 World Nature Forum, Naters (Special Commendation for Sustainability)

2017 Schweizerische Vogelwarte, Sempach (Special Commendation for Sustainability)

2015 Musée international de la Croix-Rouge et du Croissant-Rouge, Ginevra (Kenneth Hudson Award)

2014 Saurer Museum, Arbon (Silletto Award)

2009 Museum für Lebensgeschichten, Speicher

2007 Zentrum Paul Klee, Berna

2002 Schloss Kyburg

1999 Museum für Urgeschichte(n), Zugo

1996 Glasi, Hergiswil

1995 Museum Lindwurm, Stein am Rhein

1993 Papiermühle, Basilea

1991 Musée du blé et du pain, Echallens

1991 Naturhistorisches Museum, Sciaffusa

1989 Musée suisse du jeu, La Tour-de-Peilz

1988 Maison Tavel, Ginevra

1987 Naturmuseum, Lucerna

1987 Alimentarium, Vevey

1984 Musée du cheval, La Sarraz

1982 Musée du verre et du vitrail, Romont

1982 Technorama, Winterthur

1981 Historisches Museum, Olten

1981 Naturmuseum, Solothurn

1980 Schloss, Hallwil

1979 Fondation Pierre Gianadda, Martigny

1977 Musée international de l'horlogerie, La Chaux-de-Fonds

European Museum Forum