covid-19

Piano di protezione per il settore museale

In qualità di associazione mantello dei musei in Svizzera, l'AMS ha elaborato un piano di protezione per il settore museale. Questo piano intende guidare le istituzioni museali svizzere sulla base delle direttive dell'UFSP.

Piano di protezione Plateforme10 © Matthieu Gafsou
Plateforme10 © Matthieu Gafsou

L'essenziale in breve:

  • Portare una mascherina è obbligatorio negli spazi chiusi e nelle aree esterne. Questa regola riguarda tutti i musei svizzeri e si applica in tutti i settori accessibili al pubblico.
  • Le misure di igiene e la distanza sono essenziali per evitare la diffusione del virus.
  • È in vigore l’ordinanza COVID 19 situazione particolare ma i Cantoni possono emanare norme più severe.
  • Ogni istituzione deve disporre di un piano di protezione individuale (deve essere elaborato un piano anche per ogni evento).
  • Gli eventi nei musei (workshops, conferenza, visita guidata, vernissage o visita guidata per una classe della scuola) possono essere organizzati per un massimo di 50 persone.

Il piano di protezione sarà presto disponibile in italiano. Nel frattempo, potete consultare i progetti in francese e tedesco.
Plan de protection en français
Schutzkonzept auf Deutsch


Videoconferenza per i musei, 26 maggio

Il 26 maggio si è tenuta una seconda videoconferenza con uno scambio di esperienze sulla riapertura. Dopo una breve presentazione delle ultime informazioni sulle misure sanitarie, abbiamo dato la parola ai musei. L'obiettivo era quello di scambiare le esperienze della riapertura e di condividere consigli e buone pratiche.

Guarda la videoconferenza (parte 1)
Guarda la videoconferenza (parte 2)
Sintesi delle presentazioni e Q&A [PDF Francese]
Sintesi delle presentazioni e Q&A [PDF Tedesco]


Videoconferenza per i musei, 8 maggio

Venerdì 8 maggio 2020, l'AMS e la Fondazione Passaporto Musei Svizzeri hanno organizzato insieme una videoconferenza. L'obiettivo ra quello di fornire le informazioni più importanti sulla riapertura dei musei e di offrire ai musei una piattaforma interattiva per lo scambio di idee, consigli e buone pratiche. La conferenza sarà presto disponibile per la visualizzazione (link sotto) e l'AMS ha risposto a tutte le domande per iscritto nel documento sottostante.

Una seconda videoconferenza si terrà il 26 maggio alle ore 11.00 con uno scambio di esperienze sulla riapertura. Ulteriori informazioni saranno fornite a breve.

Domande e risposte sulle misure di protezione [PDF]


Comunicato stampa del 29.04.2020 [PDF]