Sala espositiva di arte sacra

Nella piccola sala espositiva, ovvero nella cappella laterale sinistra, sono esposti una cinquantina di oggetti sacri: dipinti, statue, calici, messali, reliquiari donati per lo più dalla popolazione della Collina d'Oro. Particolarmente interessanti risultano essere una tela del 17° secolo attribuita alla scuola lombarda raffigurante la Presentazione di Gesù al Tempio, un Crocifisso e una statua in terracotta policroma, opera di Domenico Gaggini di Bissone, probabilmente raffigurante una Madonna incinta. Nella sacrestia della chiesa è conservata una significativa scelta di paramenti liturgici antichi e preziosi, relativi per lo più al 18° secolo ad eccezione di un paio di manufatti che per forma e qualità di tessuto datano quasi certamente alla seconda metà del 17° secolo.

Allgemeine Angaben

Standort und Kontakt
Sala espositiva di arte sacra
Sant'Abbondio 75
6925 Gentilino
091 994 61 19
parroco@stabbondio.ch
Anreise
Geöffnet
A richiesta: durante le celebrazioni o previo appuntamento.
Preise
Webseite
www.stabbondio.ch
Eröffnungsjahr
Das Museum ist für folgende Sprachgruppen eingerichtet
I

Kriterien

  • Parkmöglichkeiten

  • Erreichbarkeit mit ÖV

    Das Museum ist mit öffentlichen Verkehrsmitteln gut erreichbar.

Impressionen vom Museum

Sala espositiva, Sant'Abbondio, Gentilino-Montagnola
Sala espositiva, Sant'Abbondio, Gentilino-Montagnola
Terracotta policroma, Domenico Gaggini
Terracotta policroma, Domenico Gaggini
Messale romano, 1659
Messale romano, 1659