Museo della Miniera d'Oro

La miniera d’oro di Sessa è rimasta in funzione dal 1874 fino al 1955 con fasi alterne di chiusura, durante le guerre, e di riapertura. Negli gli ultimi anni di attività, dal 1950 al 1953, furono estratti fino a 500 kg di oro per un valore di 2 milioni di franchi. Tuttavia, nonostante l’elevata concentrazione di oro e argento, il costo complessivo per l’estrazione, applicando la tecnica tradizionale di scavo, non offriva sufficienti introiti per garantire un’ottimale gestione economica. La miniera fu quindi chiusa alla scadenza dell’autorizzazione cantonale ed è fino ad oggi rimasta inaccessibile al pubblico.

La miniera si sviluppa su tre piani per una lunghezza complessiva che supera i 1900 m, di cui 870 m sono agibili, mentre i restanti 1030 m sono allagati. La parte della miniera che interessa il recupero è di 623 m, con un cunicolo principale di 346 m, dal quale partono delle gallerie secondarie con pozzi, strutture e macchinari che servivano all’estrazione del materiale.

Allgemeine Angaben

Standort und Kontakt
Museo della Miniera d'Oro
Cà du Lol / Piazza da Sora 1
6997 Sessa
078 686 69 97
zanetti.luana@hotmail.com
Anreise
Geöffnet
Preise
Webseite
www.luganoturismo.ch/it/192/museo-della-miniera-d-oro.aspx?idActivity=42&idMod=557
Eröffnungsjahr
Das Museum ist für folgende Sprachgruppen eingerichtet
I