Castello di Sasso Corbaro / Centro espositivo

Tipica fortezza sforzesca del 15° secolo, le sue masse murarie sono ridotte all'essenzialità di una figura geometrica. Sasso Corbaro accoglie la secentesca «sala Emma Poglia». Le trasformazioni degli ambienti sono state dirette da Tita Carloni (1963-64) e da Paola Piffaretti (1998-2004). Vi si allestiscono esposizioni temporanee, tematiche ed antologiche. Il Castello di Cima, come è chiamato dai bellinzonesi, è stato dichiarato patrimonio dell'Umanità dall’UNESCO.

Allgemeine Angaben

Standort und Kontakt
Castello di Sasso Corbaro / Centro espositivo
Via Sasso Corbaro
6500 Bellinzona
091 825 59 06
bellinzona@bellinzonese-altoticino.ch
Anreise
Bellinzona-Artore
Geöffnet
metà marzo - fine ottobre 10.00 - 18.00 Novembre - inizio gennaio 10.30 - 16.00 Indizio gennaio - metà marzo chiuso
Preise
Webseite
www.bellinzonese-altoticino.ch
Eröffnungsjahr
Das Museum ist für folgende Sprachgruppen eingerichtet
I

Kriterien

  • Mitglied Verband der Museen der Schweiz

    Das Museum ist Mitglied beim Verband der Museen der Schweiz
  • Museumspass

    Besitzer:innen von einem Museumspass haben in diesem Museum freien Eintritt.
  • Restaurant und/oder Cafeteria

  • Parkmöglichkeiten

Impressionen vom Museum

Castello di Sasso Corbaro
Castello di Sasso Corbaro
Castello di Sasso Corbaro visto dall'alto
Castello di Sasso Corbaro visto dall'alto